Robot aspirapolvere: cosa sono, come funzionano e tipologie

Benvenuti sul sito aspirapolvereconirobot.it, dove troverai tutto quello che desideri sapere sui robot aspirapolvere, gli straordinari elettrodomestici a cui gli italiani non possono più fare a meno.

robot aspirapolvereNon hai tempo per pulire il pavimento di casa come vorresti? Il tuo cane o il tuo gatto perde continuamente pelo a giro per casa? I tuoi figli mentre fanno merenda seminano briciole ovunque? Niente paura! La soluzione è solo e soltanto una: il robot aspirapolvere!

Sono Stefano Stefanini e da anni mi occupo di promozione e consulenze sui robot aspirapolvere delle principali marche. Ho deciso di aprire questo sito per guidarti al meglio alla scelta del robot più adatto alle tue esigenze.

Cosa sono?

I robot aspirapolvere sono elettrodomestici dal sofisticato design che… puliscono i pavimenti al posto tuo!

Esci presto di casa la mattina e ritorni la sera tardi, con il solo scopo di cenare e fiondarti sul divano a vedere la televisione? Ok, ma la casa chi la pulisce? La soluzione ha un nome ben preciso e si chiama robot aspirapolvere.

I robot puliscono qualsiasi tipo di superficie: dalla ceramica al parquet, dalla pietra alla moquette. Scegli il robot più adatto al tuo pavimento di casa! Noi ti guideremo ad effettuare la scelta più adatta alle tue esigenze.

Come funzionano?

Sempre più persone si stanno orientando all’acquisto dei robot aspirapolvere per soddisfare appieno le loro esigenze di pulizia.

Questi apparecchi sono dotati di una particolare tecnologia che gli permette di essere operativi in maniera del tutto autonoma, indipendentemente dalla grandezza della casa.

I robot aspirapolvere sono apparecchi intelligenti perché capaci di creare una mappatura dell’area di pulizia e di memorizzare lo spazio attorno a loro, in modo da agire con maggior efficacia. Questo permette ai robot di pulire lo sporco e la polvere anche nei punti più complicati da raggiungere con i normali utensili come la scopa o il mocio.

La domanda che molti si porranno, a questo punto, è la seguente: ma se nella mia casa ho due o più tipi di pavimento, devo acquistare due robot diversi?

Niente affatto!

Alcuni robot, in particolare quelli con una fascia di prezzo più alto, sono capaci di riconoscere il tipo di superficie da pulire e di passare da una stanza all’altra adeguandosi al pavimento.

Quali sono le tipologie di robot aspirapolvere in commercio?

Esistono due diverse tipologie di robot attualmente in commercio

ROBOT ASPIRAPOLVERE

  • Robot che aspirano: evoluzione dei classici aspirapolvere, sono robot che, in modo del tutto automatico, permettono di aspirare polvere, sporco, peli di animali, ecc., in tutta la casa o solo in alcune zone.

 

 

ROBOT LAVAPAVIMENTI

  • Robot che lavano a secco: modelli di aspirapolvere muniti di accessori come dischi in peltro o in microfibra (tipo Swiffer) che permettono di effettuare una pulizia più profonda e di lucidare pavimenti trattati con la cera.
  • Robot che lavano con l’acqua: modelli di aspirapolvere che, oltre ad aspirare la polvere e la sporcizia, effettuano un lavaggio del pavimento con l’acqua.
  • Robot che lavano e asciugano: modelli di aspirapolvere che aspirano, lavano con acqua e detergente il pavimento e lo asciugano aspirando l’acqua sporca in un serbatoio a parte.

 

Sono rumorosi?

La risposta è NO.

La stragrande maggioranza dei robot aspirapolvere sono realizzati in modo da essere silenziosi, non creando disturbo alle normali attività quotidiane.

Vuoi leggere un libro in santa pace? Vuoi guardare la tv? Vuoi riposarti un po’ sul divano? Con i robot aspirapolvere lo puoi fare… e i tuoi vicini di casa non si accorgeranno di niente!

Le spazzole e i filtri

Le componenti principali dei robot aspirapolvere sono le spazzole.

Le spazzole sono le responsabili della pulizia e rimuovono completamente lo sporco che si trova sui pavimenti di casa.

Scegliendo un tipo di robot più avanzato, si ha la possibilità di usufruire di spazzole che garantiscono una pulizia di maggior qualità.

Da non sottovalutare l’importanza della scelta del filtro del tuo robot. In particolare, il filtro HEPA permette di catturare non solo i peli degli animali e le partecille di polvere più grosse ma anche quelle più piccole come ad esempio la forfora o la micropolvere che altrimenti rientrerebbero in circolo. Il vantaggio di questi filtri è che, nella maggior parte dei casi, sono lavabili ed è quindi possibile riutilizzarli diverse volte prima di doverli sostituire.

I robot aspirapolvere non fanno per te? Trova la scopa elettrica più adatta alle tue esigenze tra quelle proposte!