E’ arrivato iRobot Roomba i7+, l’aspirapolvere intelligente che fa tutto da sé

Annunciato da tempo e finalmente sbarcato anche in Italia: stiamo parlando del nuovo robot aspirapolvere iRobot Roomba i7+, che si presenta subito come uno degli elettrodomestici più intelligenti mai prodotti prima e che abbiamo testato per voi!

Il nuovo modello della gamma iRobot Roomba è disponibile nella versione con la Clean Base, la base di ricarica che prevede un vano per l’inserimento del sacchetto. Inoltre, la Clean Base svolge anche la funzione di smaltimento automatico della sporcizia.

Roomba i7+
Il Roomba i7+ torna autonomamente alla base

Le funzionalità del Roomba i7+

Con queste poche informazioni vi siete già fatti un’idea delle potenzialità con cui si presenta anche in Italia il robot aspirapolvere Roomba i7+!

Ma entriamo nel dettaglio delle sue rivoluzionari funzionalità.

Il robot più intelligente

Il robot, al termine della pulizia, torna in maniera del tutto autonoma alla base per svuotare la sporcizia fin lì raccolta. In seguto, il Roomba i7+ riparte senza alcun intervento umano. Ci si deve limitare soltanto al ricambio del sacchetto dopo la trentesima operazione di svuotamento automatico.

Un bel risparmio di tempo per tutti, non trovate?

Il controllo remoto

Novità anche per il controllo remoto del robot.

Complice la presenza di una telecamera e di alcuni sensori, il robot Roomba i7+ è in grado di effettuare una completa mappatura della casa memorizzando la planimetria (pavimenti e muri) in 3D.

Ci vogliono solo 3 ore affinché il robot aspirapolvere perlustri una superificie di 100 metri quadri per memorizzarla. La durata minima mai fatta registrare da questa tipologia di prodotti, segno che ci troviamo davanti ad un qualcosa di davvero evoluto!

Una volta completata la mappatura si può finalmente passare all’azione!

Scaricando l’app (gratuita) per smartphone iRobot Home si è in grado di programmare orari di pulizia scegliendo quale stanza della casa comprendere e quale escludere.

Roomba i7+
Controllo del robot Roomba i7+ con l’app iRobot Home

Il Roomba i7+ funziona anche con i comandi vocali grazie alla sua compatibilità con Alexa e Google Assistant.

La pulizia smart della casa

Ma entriamo adesso più nel dettaglio delle specifiche del robot riguardo alle tecniche di pulizia.

La raccolta di peli di animali domestici e di sporcizia varia con il nuovo modello della gamma iRobot è ancora più efficace grazie alle spazzole in silicone multi superficie.

Pensate, il robot ha una potenza di aspirazione superiore 10 volte quella di un normale modello di robot aspiratutto.

E adesso parliamo della funzione Dirty Detect. Di cosa si tratta?

Il robot è in grado di comprendere da solo quali sono le aree della casa che necessitano di una pulizia più a fondo.

Vi assicuriamo che il robot Roomba i7+ è davvero il modello più evoluto di aspirapolvere che esista al momento. Provare per credere!